Un Fondo straordinario per sostenere i lavoratori e le imprese dello spettacolo: al via le domande di contributo

Fino al prossimo 4 dicembre i lavoratori e le imprese del mondo dello spettacolo possono presentare domanda per i contributi a fondo perduto previsti dalla Provincia autonoma di Trento. Possono beneficiarne gli operatori economici, associazioni o società e i singoli professionisti, artisti o tecnici, che operano in regime di ditta individuale o tramite partita IVA.

Un Fondo straordinario, finanziato con 500mila euro, a sostegno dei lavoratori e delle imprese del mondo spettacolo. Lo prevede una delibera, approvata dalla Giunta provinciale su proposta dell’assessore alla Cultura Mirko Bisesti, con la quale vengono stabiliti i criteri e le modalità per la concessione di contributi a fondo perduto.

Le domande di contributo potranno essere presentate dal 23 novembre al 4 dicembre 2020 presso la struttura provinciale competente in materia di attività culturali, avvalendosi del modulo appositamente predisposto e reperibile sul sito www.modulistica.provincia.tn.it