Rosalba Sacco

Dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti di Firenze e la Copenhagen University in Danimarca, specializzandomi in cinema, fotografia e media, mi sono avvicinata al teatro equestre del cantautore Giovanni Lindo Ferretti, collaborando come fotografa. La mia fotografia ha incontrato il cinema grazie a due grandi maestri della fotografia di scena, Angelo Turetta e Philippe Antonello, con i quali ho studiato. Ho lavorato successivamente sui set di Germano Maccioni, Paolo Fiore Angelini, Gianni Gipi Pacinotti. Ho ottenuto delle pubblicazioni su Il Venerdì di Repubblica, La Repubblica, Repubblica XL, Il Corriere della Sera, Il Manifesto, Radio Città del Capo, Rockit, Onstage; alcune mie fotografie sono state selezionate all’interno dello storico concorso di fotografia di scena “Cliciack, Scatti di Cinema”. Ho collaborato con il Danish Film Institute e collaboro attualmente con la Cineteca di Bologna e la International Filmmaking Academy, fondata da Gian Vittorio Baldi, dove ho lavorato al fianco dei maestri del cinema quali Béla Tarr, Danis Tanovic e Cristian Mungiu, seguendo parallelamente i loro workshop sulla loro personale visione sul cinema e sull’immagine. Mi interesso di fotoreportage e seguo i workshop Laica e dell’associazione fotografica Foto Image, fondata dal fotoreporter Fulvio Bugani, dove sono entrata in contatto con fotografi di rilievo nel panorama italiano: Andrea Boccalini, Massimo Casino, Gabriele Micalizzi, Giulio di Sturco, Stefano Schirato, Mattia Zoppellaro.