Francesco Penasa

Suono il basso elettrico da vent'anni, e da più di dieci mi dedico alla musica elettronica. Ho composto la colonna sonora per dei documentari di archeologia. Amo comporre melodie in grado di evocare le più disparate sensazioni: dalla paura all'allegria, dalla pesantezza alla leggiadria!
Con la mia band percorriamo da un po' la tortuosa strada della sperimentazione...che è comunque l'unica per me percorribile!