DEPERO. ROVERETO, NEW YORK E ALTRE STORIE

DEPERO. ROVERETO, NEW YORK E ALTRE STORIE

Artista dalla produzione poliedrica, Fortunato Depero ha rivestito un ruolo cruciale per la fondazione del credo artistico del Futurismo. Dimenticato e poi riscoperto alla fine degli anni ’70, nei primi anni ’90 è stato rivalutato grazie all’attenzione dedicatagli da alcuni studiosi e alle spinte di Francia e Stati Uniti che hanno visto in lui l’artista più significativo del movimento futurista. Depero ha saputo spingersi al di là dei circuiti codificati dell’arte, incontrando l’avanguardia e costruendo una forma d’arte totale che spazia dalla pittura al teatro, dalla scenografia alla fotografia, dalle arti applicate alle liriche radiofoniche, dall’editoria alla grafica pubblicitaria.

  • :
    • Nello Correale
  • :
    • Nello Correale
  • :
    • Giulio Pietromarchi
  • :
    • Paola Traverso
  • :
    • Grazia Colombini
  • :
    • Carlo Siliotto
  • :
  • :
    • Chiara Nicoletti