Valli di Fiemme e Fassa

  • Pozza di Fassa

    Baite Val San Nicolò

    La Val San Nicolò è una vallata delle Dolomiti, situata nel più grande bacino idrografico della Val di Fassa. Si trova interamente nel comune di Pozza di Fassa, e vi scorre il…

  • Pian

    Campitello di Fassa (Pian)

    Raggruppato allo sbocco della Val Duron, ai piedi dello spettacolare balcone del Col Rodella, sorge il paese di Campitello di Fassa. Nota località turistica estiva ed invernale, Campitello con i suoi edifici…

  • Masi di Cavalese

    Cascata Masi di Cavalese

    Si raggiunge tramite strada asfaltata, chiusa al traffico.

  • Cavalese

    Cavalese

    Fa parte della Magnifica Comunità di Fiemme ed è il centro amministrativo, culturale e storico della Valle di Fiemme, insieme a Predazzo ed è situato a 1000 metri sopra il livello del…

  • Cavalese

    Chiesa di Cavalese

    Nel parco della Pieve a Cavalese, in Val di Fiemme, si trova la chiesa arcipretale dell'Assunta. L’edificio gotico è caratterizzato dallo svettante campanile costruito nel XVII secolo da Giuseppe Alberti e dall’atrio…

  • Vigo di Fassa

    Chiesa di San Giovanni

    Fu la chiesa madre di tutte le altre sparse in Val di Fassa ed edificate tra la prima e la seconda metà del 1500. La Chiesa di S. Giovanni che si trova…

  • Col Rodella

    Col Rodella

    Il Col Rodella è un rilievo appartenente alla Val di Fassa, nel cuore delle Dolomiti, situato nel gruppo montuoso del Sassopiatto. Il colle è considerato il più bel terrazzo panoramico per ammirare…

  • Passo Fedaia

    Diga Fedaia

    Il lago Fedaia è un lago che si trova nei pressi del passo Fedaia, nel comune di Canazei, ad un'altitudine di 2030 m Il lago è diviso in parte artificiale e parte…

  • Zona Pampeago - Passo Lavazè

    Dolomiti Val di Fiemme

  • Paneveggio

    Foresta di Paneveggio

    Gli abeti rossi costituiscono quasi il 90% degli alberi della foresta, un vasto lembo di bosco che si estende per circa 2700 ettari a ventaglio sull'alto bacino del Travignolo, tra la catena…

  • Passo Rolle

    Lago Colbricon

    Gli splendidi laghetti del Colbricon, collegati da un ruscello, si trovano in una splendida conca sovrastata dalla cima del Colbricon (catena del Lagorai). Il punto di appoggio più comodo è il Rifugio…

  • Cavalese

    Palazzo Cazzan Riccabona

    Palazzo Cazzan-Riccabona (Casa del Pero) è un autentico gioiello architettonico che si affaccia sull'antica piazza dei Frati a Cavalese. Si tratta di un edificio di notevole pregio appartenente ad una delle nobili…

  • Cavalese

    Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme

    Utilizzato in principio come residenza estiva dai principi vescovi di Trento, dopo un lungo periodo di decadenza iniziato alla fine del Cinquecento, il palazzo venne affidato al governo bavarese che lo trasformò…

  • Penia

    Penia

    Penia è una frazione del comune di Canazei, in Val di Fassa, sul corso del torrente Avisio. Situato ad un'altezza piuttosto elevata (1555 m s.l.m.), il piccolo centro di Penia, dotato di…

  • Pieve Tesino

    Piazza Maggiore

    Nella Piazza Maggiore si ergono: il Palazzo del Municipio vecchio, la casa Pellizzaro-Carestia e la casa Buffa-Caporale. Nel mezzo della piazza c'è la monumentale settecentesca fontana ottagonale di pietra rossa con quattro…

  • Pozza di Fassa

    Rifugi Preuss e Vajolet

    Dal 1913 il Rifugio Paul Preuss si trova nel cuore del Catinaccio ai piedi delle famose Torri del Vajolet a mt. 2243 s.l.m.. Costruito dalla guida alpina Tita Piaz e da lui…

  • Pozza di Fassa

    Rifugio Gardeccia

    Storico rifugio nella conca di Gardeccia lungo la valle del Vajolet, immerso tra verdi prati e boschi, circondato dal Gruppo del Catinaccio, Torri del Vajolet e Dirupi del Larsèc a 1949 mt.

  • Passo Pordoi

    Sass Pordoi

    Il Sasso Pordoi è un rilievo delle Dolomiti, nel gruppo montuoso del Sella. Esso è lo sperone più avanzato a sud dell'intero Gruppo del Sella, con una vetta costituita da un ampio…

  • Trento, Passo Pordoi, Arabba, Passo Campolongo, Cortina, Dobbbiaco.

    Strada delle Dolomiti

    La strada delle Dolomiti è stata costruita all’inizio del ‘900 per favorire lo sviluppo dell’economia turistica e per mostrare al mondo le bellezze naturali delle Dolomiti, al centro dell’attenzione internazionale già all’inizio…